Il primo colloquio

Meglio si preparerà al primo colloquio e più semplicemente, rapidamente e precisamente la sua avvocata o il suo avvocato potrà farsi un’idea chiara della sua situazione e intraprendere i passi adeguati.

Si annoti alcune parole chiave sulla sua situazione, sui suoi problemi e sulle sue esigenze. Si procuri per tempo tutti i documenti necessari e li porti con sé al primo colloquio.

Chieda alla sua avvocata o al suo avvocato di rispondere alle seguenti domande:

    • Sarebbe disposta/disposto ad accettare il mio caso?
    • Il mio problema può essere risolto?
    • Come valuta le mie possibilità e gli eventuali rischi?
    • Cosa può e potrà fare concretamente per me?
    • Cosa posso fare io e come devo comportarmi?
    • Quali sono i costi (l’onorario, le spese giudiziarie ed altre spese) cui bisogna, eventualmente, far fronte?
verso l’alto